CORSI YOGA BABYWEARING MAMME

Lo sapevi che anche in provincia di Savona puoi trovare i corsi di Babywearing Yoga nel post parto con metodo Yoga in Fascia®?

I Corsi di Babywearing Yoga a Savona con Elisa

Elisa Ghione, insegnante certificata Yoga in Fascia®, yoga in gravidanza e nel post parto, tiene diversi incontri nel Savonese .

Lei , mamma di Paolo ed in dolce attesa ora, la vediamo attivissima sul tema genitorialità, Babywearing, rispetto dell’ambiente…

Corsi yoga Savona Babywearing mamme e bebè

Il magico potere del babywearing e la millenaria cultura dello yoga si incontrano per dare sostegno alla donna in questo periodo tanto delicato quanto intensa della sua vita.

La preparazione del proprio corpo, il rapporto con il nuovo arrivo, i nuovi ritmi, le nuove sensazioni: tutto questo è più facile con il metodo “Yoga in Fascia®”. 

Conosci Elisa Ghione, yoga e babywearing a Savona

Elisa ci racconta un pò di lei, del suo concetto di babywearing e yoga fondato sull’intenzione, sulla competenza innata della persona.

Elisa Ghione, Consulente Babywearing School, responsabile della  pannolinoteca “Per un Pugno di Pannoli” e creatrice di “Cuori di Stoffa”, inizia ad appassionarsi al mondo del babywearing ancor prima di diventare mamma, comprendendone fin da subito le potenzialità di contatto e benessere della diade.

Amante dello yoga da molti anni riprende la pratica costante e lo studio profondo quando scopre di essere incinta.  Lo Yoga in Fascia® è la perfetta unione delle sue anime, un modo per prendersi cura di sé e del proprio bimbo.  

Non solo corsi di Yoga, ma anche di Babywearing

Attualmente Elisa segue progetti vari di diffusione della cultura dell’alto contatto senza pregiudizi vari. In incontri come i “Tè delle mamme” si riuniscono le madri della zona per dar modo di parlare in maniera informale e non troppo impegnativa di Yoga e babywearing. A questi, per le più interessate ai concetti seguono degli incontri teorico-pratici, organizzati a misura di gruppo!

Inoltre mantiene attiva una campagna di recupero di marsupi/supporti non ergonomici appartenenti alle mamme che, consapevolizzate dagli eventi sul babywearing, abbandonano i loro vecchi supporti. Questi, invece che essere buttati, vengono raccolti ed inviati nelle zone di guerra, nello specifico in Siria. Quello che si vuole fare è comunque portare un pò di sicurezza a questi bambini che hanno infinito bisogno di essere rassicurati in tutti i modi. 

CONTATTI

Vieni a scoprire di più sulla pagina www.facebook.com/cuoridistoffababywearing 

e sul blog www.cuoridistoffa.it

Per ulteriori informazioni: sms/whatsapp Elisa Ghione al 3474073468 o e-mail info@cuoridistoffa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *