Portare davanti legatura triplo sostegno

Valentina Contessi, Consulente Babywearing School Mammole, vi parla del sostegno, dei Pro e dei contro, della legatura davanti FWCC , ovvero Front Wrap Cross Carry.

FWCC: la legatura davanti a triplo sostegno non preannodata

Una legatura semplice , perfetta per le nuove nascite e allo stesso tempo ben sostenitiva anche quando i più grandicelli vogliono essere portati cuore a cuore. Una legatura che è tanta dolcezza e condivisione.

Che senso ha legare davanti con triplo sostegno ?

Intanto cerchiamo di capire che cosa significa triplo sostegno. Stiamo parlando degli strati di stoffa che vanno a sostenere e coprire il bambino. Più strati significa maggiore sostegno.

Con questo non solo si crea maggiore sicurezza e migliore scarico del peso, ma è anche un modo per legare usando fasce con una minore grammatura (dunque più morbide e leggere).

Quale fascia utilizzare per questa legatura?

Occorre utilizzare una fascia rigida in taglia 6 perché prende molta stoffa. Vanno bene anche grammature basse.

Quali sono i vantaggi di una legatura davanti con FWCC?

Senza dubbio è una legatura adatta fin dalla nascita e dunque molto versatile nell’accompagnare il bimbo nella crescita.

È una legatura semplice dove non ci sono troppi passaggi e questo la rende adatta anche alle più inesperte.

È una legatura intima e coccolosa che crea un legame speciale.

Permette inoltre di creare varianti fantasiose che non annoiano mai. 

Quali sono invece gli svantaggi? 

Essendo una legatura con fascia rigida è fondamentale tirare bene.

Questo è spesso l’errore più comune. Sarebbe difficile trovare altri “difetti” in questa meravigliosa legatura. 

Conoscevi già questo tipo di legatura? Ti piace?

Alle lezioni di Yoga in Fascia® la consigliamo tantissimo, essendo tra le più sicure e pratiche per muoversi in totale libertà.

Ecco un TUTORIAL di Valentina che puoi seguire per migliorare la tua mano a legare!

Se sei pronta ora, inizia a praticare yoga in fascia con noi, Segui la nostra rubrica del giovedì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *